La crema di Scalogno o Aglio è un condimento saporito e versatile

Sostituire lo scalogno con l’aglio per creare una crema spalmabile simile va tenuto presente che l’aglio ha un sapore molto più forte e pungente rispetto allo scalogno, quindi potresti voler regolare la quantità a seconda dei tuoi gusti. Ecco come puoi adattare la ricetta:

Ingredienti:

  • 250 g di scalogni (compresi i pesi delle bucce)
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 1/2 cucchiaio di aceto balsamico
  • Sale e pepe q.b.
  • 1/2 cucchiaino di zucchero (opzionale)
  • Erbe aromatiche a scelta (ad esempio, timo o rosmarino)

Procedura:

  1. Preparazione degli Scalogni: Pulisci gli scalogni rimuovendo la buccia esterna e tagliali a metà o in quarti.
  2. Cottura degli Scalogni: Scalda l’olio d’oliva in una padella a fuoco medio. Aggiungi gli scalogni e cuocili finché non diventano morbidi, per circa 10-15 minuti. Aggiungi un pizzico di sale per favorire la fuoriuscita dei loro succhi.
  3. Caramelizzazione: Quando gli scalogni sono morbidi, aggiungi lo zucchero e l’aceto balsamico. Riduci la fiamma e lascia caramellizzare per circa 5-10 minuti, fino a quando non assumono un colore marrone dorato.
  4. Aggiunta delle Erbe: Incorpora le erbe aromatiche scelte per un sapore extra.
  5. Frullare: Trasferisci gli scalogni in un frullatore o usa un frullatore ad immersione. Frulla fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Aggiungi un po’ d’acqua o più olio se necessario per raggiungere la consistenza desiderata.
  6. Condire: Assaggia e regola di sale e pepe.
  7. Raffreddamento: Lascia raffreddare la crema prima di servirla. Conserva in frigorifero in un contenitore ermetico se non la usi immediatamente.

Questa crema di scalogno è ideale come spalmabile su pane tostato o come condimento per insaporire diversi piatti.

ALLERGENI

Nella ricetta della crema di scalogno che ho descritto, gli ingredienti principali sono scalogni, olio d’oliva, aceto balsamico, sale, pepe, zucchero (opzionale) e erbe aromatiche. Secondo questi ingredienti, gli allergeni potenziali includono:

  1. Allergeni comuni: La ricetta non contiene allergeni comuni come latticini, uova, frutta a guscio, soia, glutine o frutti di mare.
  2. Sensibilità individuali: Alcune persone potrebbero avere sensibilità o intolleranze individuali a specifici ingredienti, come l’aglio o le cipolle (in questo caso, lo scalogno).
  3. Contaminazione incrociata: Se stai cucinando in un ambiente che elabora altri alimenti, c’è sempre il rischio di contaminazione incrociata con allergeni comuni. È importante adottare buone pratiche di pulizia e separazione degli alimenti se si cucina per persone con allergie alimentari.
  4. Olio d’oliva: L’olio d’oliva è generalmente sicuro, ma in rari casi, alcune persone possono avere una sensibilità a specifici tipi di oli.
  5. Aceto balsamico: Anche se è raro, alcune persone possono essere sensibili all’aceto balsamico. Inoltre, alcune varietà di aceto balsamico potrebbero contenere tracce di allergeni a seconda del processo di produzione.

Si consiglia sempre di verificare le etichette degli ingredienti per la presenza di allergeni nascosti e di essere consapevoli delle sensibilità alimentari degli ospiti o dei consumatori.

La crema di Scalogno o Aglio è un condimento saporito e versatile
Torna su
Translate